logo griò

Editoria e traduzione

L'ARTE DI RACCONTARE

Corso di tecniche di narrazione
per la creazione di contenuti

Bologna, 16 maggio - 27 giugno 2020

 

Programma

Ci si impadronirà delle tecniche di narrazione utilizzate dagli sceneggiatori di film e serie tv, che ci permetteranno di rendere più efficace la nostra creatività. Spaziando tra esempi tratti dai mezzi più diversi – dalla cronaca del giorno alla storia del cinema a graphic novel, teatro, arte e letteratura di tutti i tempi, da Aristotele a Banksy – impareremo a distinguere, valorizzare e suddividere in un percorso nitido il conflitto drammaturgico che sta alla radice di qualsiasi contenuto, tra cui per esempio:

  • proporre un contenuto o un prodotto sui social
  • creare un video o un’immagine
  • scrivere un romanzo, una sceneggiatura
  • trovare le parole giuste per dialogare con interlocutori diversi
  • scrivere un’email
  • creare un nuovo prodotto o un progetto
  • presentare un prodotto o un contenuto

Un viaggio affascinante nel cuore più profondo dell’umanità da cui potremo portare nella nostra vita di tutti i giorni degli strumenti utilissimi, che ci permetteranno di creare qualsiasi contenuto in modo più incisivo, brillante e personale. Perché ogni comunicazione è fatta anche di intrattenimento, e quindi di storie!

Tra i principali contenuti:

  • il conflitto drammaturgico: intenzione e ostacolo
  • il viaggio dell’eroe
  • gli archetipi
  • la struttura in cinque atti delle serie tv
  • la scelta delle immagini e delle parole giuste

Le tecniche

I segreti di scrittura degli sceneggiatori di film e serie, nati da studi letterari e intrecciati con altre discipline umanistiche come la psicologia e l’antropologia, si rivelano strumenti facili da usare e alla portata di tutti. Sono attrezzi che possono stare nella cassetta di chiunque, per lavoro o per passione, si stia dedicando alla creazione di un contenuto: che si tratti di un testo, di un’immagine, di un prodotto, di un video, di una pagina sui social o di un conflitto che si svolge nel mondo reale non fa quasi nessuna differenza, quando si porta l’attenzione sulle eterne dinamiche degli esseri umani e sulla possibilità di racchiuderle in un cerchio che abbia un inizio, uno svolgimento e una fine.

A livello emozionale un contenuto di natura artistica o una comunicazione di servizio toccano gli stessi tasti: se si riesce a individuare il suo nocciolo fertile, qualsiasi contenuto può diventare più interessante ed essere espresso in modo più efficace. Questo serve a chi crea come a chi supervisiona, perché permette di lavorare sulle parti che funzionano meglio o su quelle che non stanno funzionando con un metodo oggettivo.

Per passare da un’intuizione a un progetto sono quindi indispensabili degli strumenti che permettono di vedere e valorizzare gli aspetti più importanti e portarli alla luce dando il giusto ritmo e creando un’architettura solida anche per il contenuto più delicato e veloce. Così si darà la possibilità a una semplice idea di strutturarsi, crescere e dare il meglio di sé, rivelando subito a chi la crea e a chi la osserva i suoi punti forti.

Formula didattica

Il percorso formativo si articolerà in tre momenti:

  • lezioni frontali (mattina)
  • esercitazioni in aula sotto la guida della docente (pomeriggio)
  • esercitazioni individuali (a casa tra un incontro e l'altro)

La cadenza quindicinale è stata pensata per permettere di partecipare anche a chi ha impegni lavorativi, di studio o familiari, avendo, nelle due settimane di intervallo, il tempo di rielaborare quanto appreso nel corso di ciascun incontro e svolgere le esercitazioni via via assegnate.

A chi si rivolge

Scrittori, fotografi, artisti, social media manager, professionisti, figure commerciali e di marketing, ma anche semplici appassionati di letteratura e cinema.
Chi vorrà potrà sviluppare durante il corso un suo progetto artistico o professionale (facoltativo).

Docente

Angela Lombardo ha studiato Lettere Classiche, sceneggiatura e fotografia. Editor, traduttrice, copywriter e ghostwriter, ha lavorato e collabora con Feltrinelli, Mondadori, Rizzoli, Baldini & Castoldi, Salani, Chiarelettere, DeA-Planeta, Sperling & Kupfer, Piemme, Fabbri, Giunti, per i quali ha supervisionato e talvolta scritto libri, prodotti video e audiolibri, collaborando con centinaia di autori e confrontandosi con i generi letterari più diversi. Ha avuto una rubrica sulle storie d'amore di tutti i tempi a Rai Radio Due ed è autrice di un volume del corso di scrittura del Corriere della Sera Io scrivo. È inoltre autrice di La vita dolce. 15 esercizi epicurei per la vita di oggi (DeA-Planeta 2018), in corso di traduzione anche in Spagna, Francia e Danimarca.

Date e orari

Il corso si terrà i seguenti sabati:
16, 30 maggio 2020
13, 27 giugno 2020
Orario: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Modalità di iscrizione

Per partecipare al corso è necessario compilare e inviare la scheda di iscrizione insieme al proprio curriculum vitae all'indirizzo bologna@editoria.associazionegrio.it
Numero chiuso a esaurimento dei posti: min. 12 max 25 iscritti.
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione al corso è di euro 390,00 comprensiva di iscrizione all'associazione Grió.
L'importo può essere versato in due rate: la prima a convalida dell'iscrizione, la seconda all'inizio del corso.
Sconto di 60 euro per chi ha già partecipato ad altri corsi Grió.
N.B. Qualora il corso non dovesse essere attivato per qualsiasi ragione, incluso il mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, le somme versate saranno interamente restituite.

Sede

Il corso si terrà in via Zamboni 8, a pochi passi dalle due torri, nel centro di Bologna. La sede è raggiungibile in poco più di 15 minuti a piedi dalla stazione centrale.


Visualizzazione ingrandita della mappa